Azienda Agricola Moretti

  • logo-home
  • coltivazione-home
  • slide-3
  • slide-4
  • carne
  • allevamento01
  • allevamento05
  • IMG-20150928-WA002
  • IMG-20150928-WA009
  • slide-punto-vendita02

Azienda-Top Categoria: AZIENDE AGRICOLE e CARNI FRESCHE E LAVORAZIONE SALUMIAzienda-Top Tag: Azienda agricola.allevamento e macellazione

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Azienda Agricola Moretti

    Circa 400 Ha fra boschi, pascoli arborati, seminativi collinari e seminativi di pianura irrigua ci permettono di allevare in modo estensivo bovini e suini.

    La realizzazione del mattatoio (bollo CEF8Q8E) e del laboratorio di trasformazione, ci consente di seguire ed avere in mano nostra tutte le fasi, dall’allevamento, alla trasformazione, sino al prodotto pronto al consumo.

    Offriamo qualità superiore, sicurezza alimentare e sostenibilità delle nostre produzioni.

    Coltivazioni

    La nostra è un’azienda agro-zootecnica. Ciò significa che i terreni seminativi sono coltivati con lo scopo di alimentare il nostro bestiame.

    Si realizza quindi un ciclo chiuso: i foraggi raccolti dai campi vengono utilizzati dai bovini, i quali producono stallatico (letame) che, una volta distribuito sui terreni, fa sì che le asportazioni di elementi della coltura precedente tornino a disposizione della coltura a seguire. Quest’ultima avrà perciò a disposizione i nutrienti necessari al  ciclo produttivo. Questo ci consente di ricorrere in minima parte all’acquisto di concimi chimici.

    Le principali colture, messe a rotazione, sono:

    • cereali autunno-vernini  triticale, orzo e frumento
    • colture primaverili-estive  mais e sorgo
    • prati di erba medica e prati polifiti

    Sono inoltre messi a disposizione delle vacche nutrici boschi gestiti ad altofusto e terreni di collina recintati dove gli animali possono pascolare liberamente per la maggior parte dell’anno.

    Allevamento Bovino e Suino

    Alleviamo Limousine, razza specializzata per la produzione di carne, originaria della Francia, ma presente in Italia dai primi anni ’80. In Italia è infatti presente l’ANACLI (Associazione Nazionale Allevatori Cherolais e Limousine Italiani), che oltre a gestire il libro genealogico di queste razze, affianca gli allevatori nella selezione di razza.

    Abbiamo scelto la Limousine per le sue caratteristiche di docilità, facilità al parto, attitudine materna, adattabilità al clima, resa alla macellazione e qualità delle carni.

    Il nostro allevamento è a ciclo chiuso: siamo noi a gestirne tutte le fasi (riproduzione, svezzamento e ingrasso). L’importanza di seguire tutto il ciclo si riflette sia sulla salute degli animali sia sulla qualità delle loro carni, ed indirettamente, sull’impatto ambientale di un allevamento come il nostro che comunque è anche di tipo estensivo.

    Ciclo chiuso significa inoltre che non vengono immessi bovini da altre aziende, come avviene invece negli allevamenti a ciclo aperto (87% degli allevamenti da carne in Italia). È pertanto molto limitato anche l’ingresso di patogeni “estranei”. Esiste quindi nel nostro allevamento una “immunità di stalla” che la vacca trasmette al vitellino nei primi giorni di vita tramite il colostro. Gli anticorpi contenuti nel colostro difenderanno per tutta la vita il vitello dagli attacchi dei patogeni che circolano in allevamento. Tutto ciò ci consente di ricorrere agli antibiotici solo in rarissimi casi: questo non solo si traduce in un importante risparmio di denaro, ma soprattutto ci distingue da tutti gli allevamenti intensivi in cui l’antibiotico è usato addirittura come elemento di prevenzione delle malattie, creando ripercussioni sull’ambiente alimentando per esempio il fenomeno dell’ “antibiotico-resistenza”.

    Le vacche nutrici presenti in allevamento sono circa 150; la fecondazione avviene per il 90% in modo naturale. Dei vitelli nati, una percentuale di femmine selezionate seguirà la carriera da riproduttore, mentre le altre, insieme con i vitelli maschi, una volta svezzati, saranno spostati nella stalla d’ingrasso, divisi in piccoli gruppi omogenei per età e peso, per poi essere macellati nel mattatoio interno aziendale ad un’età variabile dai 16 ai 22 mesi. I nostri animali hanno a disposizione sia grandi estensioni dove pascolare liberamente sia stalle moderne che permettono il loro controllo e che li accolgono nei mesi più rigidi.

    Abbiamo inoltre recentemente avvito anche l’allevamento di suini, che sono gestiti allo stato brado, in appositi recinti comprendenti bosco e pascolo. Non tutti sanno che i suini, essendo onnivori, sono ghiotti anche di erba. Questo ci consente di avere carni di altissima qualità, da cui otteniamo sia ottime carni fresche sia insaccati come il capocollo, il guanciale, il lombetto, le salsicce secche, il salame, la pancetta tesa ed arrotolata, il prosciutto, la sella e la spalletta (vedi sezione Prodotti e Prenotazione Carne)

    Mattatoio e Laboratorio di Trasformazione

    Non solo gestiamo tutte le fasi dell’allevamento, ma ci occupiamo direttamente anche di tutto il ciclo di trasformazione della carne. Abbiamo infatti realizzato, oltre al laboratorio, anche il mattatoio aziendale. E’ stata una scelta molto onerosa per tutto ciò che ha comportato l’ottenimento del bollo CE, ma lo abbiamo ritenuto imprescindibile per avere in mano nostra tutta la filiera e poter garantire così ai nostri clienti un prodotto curato in ogni fase. In questo modo, infatti, i vitelli, passando dalla stalla al macello in pochi minuti, non subiscono alcuno stress da trasporto né da attesa, fattori che è scientificamente provato incidano negativamente sulla qualità della carne.

     

    Una volta macellato l’animale, le mezzene sono tenute nelle nostre celle per un periodo di “stagionatura” detto frollatura. In questo tempo si attivano processi chimici e microbiologici che consentono di ottenere, in modo naturale e non meccanico, carni della consistenza ottimale. Alla base di questi processi vi è la trasformazione del glicogeno, presente nei muscoli dell’animale, in acido lattico. In un animale stressato, invece, la presenza del glicogeno è molto limitata, poiché è uno zucchero implicato nella reazione ad eventi stressanti.

    Punto vendita a Passignano sul Trasimeno,

    in via Perugina di fronte all’uscita della superstrada Passignano Est.

    Vendita di carne e salumi di nostra produzione e di altre eccellenze alimentari di altri fornitori scelti.

    Orari di apertura: dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Lunedì e domenica apertura solo mattutina.

    Preparazione di prodotti cotti vari. Mercoledì porchetta e domenica stinchi.

    Per maggiori info e prenotazioni contattare Elena al 339 8823340.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.